Per questo si impegna l’iniziativa Bruderhahn Germania

Che cosa persegue l’iniziativa Bruderhahn Germania?

Il problema:

Nell’allevamento odierno delle galline ovaiole si utilizzano galline molto produttive in grado di deporre un numero molto elevato di uova. I pulcini maschi sono inferiori ai polli utilizzati come polli da ingrasso per la produzione di carne e non trovano alcun impiego in questo tipo di allevamento. Pertanto vengono divisi dalle femmine non appena usciti dall’uovo e uccisi. Il numero dei pulcini uccisi appena nati corrisponde grosso modo al numero delle galline ovaiole: 34 milioni sono i “fratellini” delle galline ovaiole. Per il settore bio, con il settore della vendita delle uova in crescita, questa tematica è importante e la ricerca di una soluzione etica ricopre un ruolo centrale.

La soluzione:

L’iniziativa Bruderhahn Germania affronta questa scottante tematica e ha sviluppato un’alternativa per quanto riguarda il trattamento dei pulcini maschi: all’insegna dello slogan “Salva mio fratello - Basta con le inutili uccisioni”, vengono allevati tutti i maschi delle galline che depongono le uova per l’azienda che partecipa al progetto. Anche se questo comporta svantaggi di tipo economico.

La cifra a cui bisogna fare riferimento è un maschio per 250 uova, in quanto una gallina ovaiola produce nel periodo di deposizione circa 250 uova. La sua carne viene dunque offerta a prezzi ragionevoli, anche se per l’agricoltore non è favorevole dal punto di vista economico. Il problema dello svantaggio economico derivato dall’allevamento dei fratelli delle galline ovaiole viene risolto in modo semplice e al tempo stesso geniale dall’iniziativa Bruderhahn Germania. Per ogni uovo si richiede in negozio una maggiorazione di 4 centesimi. Questi 4 centesimi vengono usati per l’allevamento dei maschi e per la loro commercializzazione. Altri costi vengono compensati dalla maggiorazione che Holle paga per la carne proveniente dall’allevamento Bruderhahn.

Bruderhahn e altro ancora:  allevamento Bruderhahn significa massima qualità biologica

Per l’allevamento dei fratellini delle galline ovaiole, l’iniziativa Bruderhahn Germania segue rigorosi criteri. L’allevamento, il foraggiamento e le condizioni di vita corrispondono ai requisiti più elevati previsti dall’allevamento idoneo al benessere degli animali.

Per ogni gallina ovaiola un pulcino maschio  viene allevato all’aperto come pollo da ingrasso secondo le direttive Bioland/Demeter. I pulcini provengono per quanto possibile da genitori allevati secondo principi ecologici e crescono fino alla quinta settimana insieme alle galline. In seguito vengono destinati all'ingrasso e trasferiti in un ricovero allestito secondo gli standard dell'allevamento ecologico per 18-22 settimane.

Durante tutto il periodo vengono nutriti con mangime interamente biologico. L’allevamento dei maschi soddisfa requisiti elevati: assicura agli animali molta libertà di movimento e consente loro di impegnarsi in varie attività in modo da impedire che si attacchino a vicenda.

L’allestimento interno dei ricoveri mobili si orienta all’ambiente naturale dei polli, il bosco. Esistono numerose possibilità di alloggio, a diversi livelli. Questo garantisce una convivenza pacifica e rispettosa delle caratteristiche della specie.

Nel giardino d’inverno annesso al ricovero il pollame può razzolare nella sabbia e beccare granaglie. Il mangime, che viene fornito in aggiunta all’erba, proviene dal mulino della fattoria stessa o in alternativa da fornitori che seguono gli stessi principi ecologici. 

La fattoria Bauckhof intende garantire trasparenza assoluta, ad. es. tramite webcam installate nei ricoveri che consentono a tutti i consumatori di farsi un’idea in ogni momento dell’allevamento rispettoso del benessere degli animali.

Guardate qui l’agricoltore nel ricovero: alla webcam installata nel ricovero Bruderhahn della fattoria Bauckhofs di Klein Süstedt.

Anche il luogo di macellazione segue principi avanzati:  per il trasporto e la procedura di macellazione dei fratellini delle ovaiole vengono impiegati principi di alto livello qualitativo ad es. brevi tempi di trasporto, elevati standard igienici e precisione nella definizione delle partite.

Progetti a lungo termine

L’iniziativa intende porre l’accento su un’economia avicola indipendente, basata su un allevamento degli animali rispettoso delle loro esigenze e che garantisca per quanto possibile il loro benessere. Per realizzare questo obiettivo l’associazione organizza mezzi per l’allevamento di una razza avicola. L’obiettivo dell’allevamento è raggiungere un buon equilibrio tra prestazioni relative alla deposizione delle uova e la produzione di carne, con una buona utilizzazione del mangime e in armonia con condizioni di detenzione degli animali ispirate a principi ecologico.  Sono in corso tentativi che fino ad ora non hanno prodotto alcuna razza adeguata. Razze già esistenti a duplice attitudine, come la Sulmtaler, comportano un prezzo delle uova molto più elevato.

Intervista con Carsten Bauck

Carsten Bauck, co-ideatore dell’iniziativa Bruderhahn Germania (BID), fornisce informazioni sullo stato delle cose, sugli obiettivi e le prospettive della BID e sull’importanza di Holle per il progetto.

Continuate a leggere: perché rinunciamo alla carne di tacchino

Continuate a leggere: informazioni di base e link all’iniziativa Bruderhahn Germania